15%

Poggio Scalette Il Carbonaione 2018

Special Price 37,78 € Regular Price 44,46 €
Risparmi 6.67
+-

Descrizione

Dettagli del vino

E' il vino pensato e voluto da Vittorio Fiore dopo lunghi anni di studio e di esperienze, che nasce da un binomio di straordinario valore: il Sangiovese e le vigne di Ruffoli. Il risultato di questo binomio - le uve che si raccolgono dalla vigna del Carbonaione - viene poi elaborato con passione e particolare cura da Vittorio e dal figlio Jurij, fino ad ottenerne un vino di grande potenza ed eleganza, capace di esprimere in tutta la sua ricchezza il terroir nel quale nasce.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rubino pieno.

Olfatto

Uno scrigno prezioso di profumi di frutti selvatici e ciliegie, violetta e terriccio, tabacco da pipa e rintocchi di grafite e cuoio.

Gusto

La bocca si distende con grande eleganza: è dettata da tannini di nobile fattura e fresca acidità. Lungo e complesso il finale dove è il bagaglio minerale a farsi strada.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot e Cordone speronato.
ALCOL 14.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Prima quindicina di Ottobre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE IGT Alta Valle della Greve
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE Loc. Ruffoli - Greve in Chianti (FI)
TERRENO Sabbioso limoso, molto ricco di scheletro.
AFFINAMENTO 14 mesi in tonneaux da 350 litri. Affinamento in bottiglia: minimo 6 mesi.
PRODUZIONE ANNUA 26000
VINIFICAZIONE Fermentazione: 12 giorni in vasche d'acciaio inox.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Poggio Scalette
Anno avviamento: 1991
Ettari coltivati: 15
Nome enologo: Vittorio Fiore, Jurij Fiore
Indirizzo: Via Barbiano, 7 - Loc. Ruffoli - Greve in Chianti (FI)
Sito web: www.poggioscalette.it

Podere Poggio Scalette diventa una azienda vitivinicola autonoma nel 1991, quando Vittorio Fiore e sua moglie Adriana Assjè di Marcorà acquistano sulla collina di Ruffoli, nel Comune di Greve in Chianti (Firenze), nel cuore della zona di produzione del Chianti Classico, alcuni appezzamenti di terreno ed un fabbricato rurale provenienti da una divisione ereditaria e cessione di vari beni immobili, fra cui case coloniche, terreni a vigneto, oliveto, pascolo e boschivi, pressoché abbandonati ormai da anni, dopo la morte del vecchio proprietario.