Robert Chevillon Nuits St Georges Vieilles Vignes 2018

90,43 €
+-

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso rubino.

Olfatto

Al naso aromi di frutti rossi come fragola, ciliegia, lamponi, accompagnati da sentori di sottobosco.

Gusto

Al palato il vino risulta morbido, rotondo, strutturato.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Nuits Saint Georges
TEMPERATURA 18-20
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Advocated201991
Wine Advocated202091

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Domaine Chevillon
Indirizzo: Nuits Saint Georges (France)
Sito web: www.domainerobertchevillon.fr

The Domain Chevillon è la storia di uomini e donne che hanno sviluppato il dominio attraverso il proprio lavoro sin dal 1900. L'avventura è iniziata con Symphorien Chevillon che ha iniziato a lavorare a circa trenta acri di vigneti a Nuits-Saint-Georges a suo nome. Poi, Eugène-François (circa 1914), dopo 2 anni di servizio militare e 5 anni di guerra, rilevò il dominio e comprò alcuni appezzamenti come Premier Cru. Poi, Eugène-François (circa 1914), dopo 2 anni di servizio militare e 5 anni di guerra, rilevò il dominio e comprò alcuni appezzamenti come Premier Cru. Nel 1946, i vigneti furono rilevati dai due figli (si separarono in seguito). Maurice acquistò 2 alambicchi (39) e (46) e divenne un distillatore itinerante. Ha continuato ad espandere il dominio acquistando nuovi lotti di Premier Cru. Nel 1937, sua moglie Adrienne diede alla luce due figli: Jeannine e Robert. Nel 1961, Robert sposò Christiane. Avevano due figli: Denis, nato nel 1963, e Bertrand, nato nel 1967. Nel 1990, Denis e Bertrand, insieme al padre, Robert, istituirono una partnership per creare il proprio SCEV. Denis e Bertrand ora gestiscono il dominio, dopo il ritiro di Robert nel 2003. La finezza e la complessità dei loro vini sono apprezzate in tutto il mondo: principalmente in Inghilterra e negli Stati Uniti, ma anche in Australia, Sud Africa, Giappone, Cina e altri paesi che si stanno aprendo alla conoscenza e al "piacere del godimento del vino". Il nostro dominio è stato "storicamente" profondamente attaccato alla coltivazione della vite per 4 generazioni. Abbiamo il privilegio di lavorare in un terroir di fama mondiale. La nostra esperienza ha le sue radici nella tradizione, ma si ispira anche a metodi moderni, spingendoci naturalmente alla creazione di vini pregiati. Il dominio copre un'area di 13 ettari di vigneti, per lo più rossi Premier Crus (8). Viene utilizzata la potatura a guyot. Il risultato finale sono vini strutturati, fruttati, eleganti, fini e complessi, fatti per essere conservati. Il nostro credo: per farti scoprire e apprezzare i nostri vini in tutte le circostanze.