Ronco Calino Franciacorta Brut Rosè Radijan Bio

25,86 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosa con leggera nuance ramata.

Olfatto

Il naso regala sentori di piccoli frutti rossi e arancioni lievemente immaturi (lampone, mirtillo rosso, alchechengi, corniolo e amarena) e di mele antiche, accompagnati da note agrumate di kumquat e sensazioni balsamiche di ginepro e sambuco.

Gusto

In bocca è asciutto e persistente, con un'ottima struttura sostenuta da una buona mineralità.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot semplice.
ALCOL 12.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Prima e seconda decade di agosto, con raccolta manuale dei grappoli in cassette.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOCG Franciacorta
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Unione dei vigneti di proprietà Palazzo, Anfiteatro e Cima Caprioli a Cazzago San Martino frazione Calino, dove esposizione fresca e suolo permeabile dimostrano particolare vocazionalità per il Pinot Nero
TERRENO La forza strutturale di un terreno di medio impasto incontra la frazione organica di Palazzo e crea la sintesi ideale tra le peculiarità dei suoli più drenati e quelle dei versanti più impervi delle diverse parcelle.
AFFINAMENTO Almeno 36 mesi. Tiraggio: nel maggio successivo alla vendemmia.
PIANTE PER ETTARO 8000
VINIFICAZIONE Raffreddamento, spremitura soffice delle uve intere dopo breve macerazione in pressa, prima fermentazione in vasche d'acciaio termo-condizionate a 13- 14 °C. Ogni parcella è vinificata separatamente per valorizzare l'unicità del suo profilo.
PERLAGE Piccole perle ravvicinate a formare fini catenelle.
TIPOLOGIA Spumanti
RESA ETTARO 95 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Advocated 0000 88

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Ronco Calino
Ettari coltivati: 13
Indirizzo: Via Fenice 45, frazione Torbiato - Adro (BS)
Sito web: https://www.roncocalino.it/

Paolo Radici ha voluto che la sua cantina fosse celata dai vigneti, perfettamente integrata nello straordinario paesaggio sospeso tra i villaggi di Adro, Erbusco e Cazzago San Martino. Dalle eleganti sale dedicate all’accoglienza si scende nella cantina ipogea, dove è la tecnica a dominare, tra celle frigorifere, presse, vasche e piccole botti. Ogni dettaglio in cantina supporta l’enologo nella sua arte. I grappoli raccolti a mano sono raffreddati, perché gli aromi siano freschi e durevoli. La spremitura dolce precede la vinificazione in piccole vasche d’acciaio e barrique. Dopo l’imbottigliamento primaverile inizia la lunga attesa: da Ronco Calino i Franciacorta riposano sui lieviti almeno un anno in più di quanto imposto dal Disciplinare Franciacorta, e il dosaggio zuccherino è moderato, quando non assente, perché sia la vera personalità del vino a emergere, conquistando i palati più esigenti.