Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Rossi

Articoli 1-10 di 27

Pagina
per pagina
Imposta la direzione crescente
  1. Dettori Rosso 2012
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 16.50%
    Vitigni 100% Cannonau
    Anno 2012
    Classificazione IGT Romangia
    Attribuire il proprio Cognome ad un vino non è sempre una cosa semplice, ma il Dettori sa descrivere la vita che la mia famiglia ha sempre vissuto. Il Dettori è il Cannonau arcaico della Sardegna. Un vino che tutti avevano dimenticato a favore di vini più semplici da bere ed anche da vendere. Bere il Dettori è come fare uno studio di antropologia culturale. E' un vino non sempre facile da ottenere, in quanto abbisogna di una vendemmia tardiva che mantenga un'acidità naturale non bassa e non faccia degenerare l'acidità volatile.
    46,24 €
  2. 6 Mura Carignano Sulcis Riserva 2015
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 14.50%
    Vitigni 100% Carignano
    Anno 2015
    Classificazione DOC Carignano del Sulcis
    Carignano del Sulcis di grande stoffa e concentrazione, il "6Mura" di Giba viene prodotto a partire da viti quasi centenarie a bassissima resa per ettaro. Un rosso potente e complesso, la cui vinificazione avviene in parte in vasche di acciaio e in parte in tini di rovere francese, pratiche che portano a un vino capace di sorprendere non solo per il calore e per l'anima mediterranea che è in grado di esprimere ma anche per una longevità davvero fuori dal comune, caratteristica tutta da scoprire con il passare delle stagioni.
    22,88 €
  3. Mora & Memo Ica Monica di Sardegna 2015
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 13.00%
    Vitigni 100% Monica
    Anno 2015
    Classificazione DOC Monica di Sardegna
    Ica è l'ultima etichetta della cantina Mora & Memo, un Monica di Sardegna DOC fresco e fruttato e non troppo alcolico il cui nome è omaggio al vitigno d'origine: (mon)ica. Un vino la cui moderna interpretazione della tradizione è rappresentata, prima ancora che dal prodotto in sé, dall'eleganza della bottiglia e dall'intrigante grafica dell'etichetta, raffinata e accattivante, raffigurante Le Bandidas, figure femminili nate dalla fantasia di Katia Marcias, la cui volontà è quella di esaltare "i colori, l'austerità e l'eleganza dei costumi della Sardegna".
    15,13 €
  4. Dettori Renosu Rosso
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 13.00%
    Vitigni Cannonau, Monica, Pascale di Cagliari
    Anno n/a
    Classificazione IGT Romangia
    Tutti i vini prodotti dalle Tenute Dettori sono dei "cru". Questo significa che da ogni vigna nasce un solo vino, unico modo per rappresentare l'essenza più vera del terroir che li circonda. Tutte le uve ed i vini che però non passano la dura selezione che viene fatta in cantina vengono utilizzati per produrre il "Renosu". Il Romangia Rosso IGT "Renosu" di Dettori è un vino rosso ricco di fascino e di personalità, caratterizzato da uno strepitoso rapporto tra qualità e prezzo.
    11,87 €
  5. Capichera Lianti 2016
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 14.50%
    Vitigni 100% Carignano
    Anno 2016
    Classificazione IGT Isola dei Nuraghi
    E' un Carignano di eccellente bevibilità (con qualche licenza, in talune annate, al blend con altre uve); il nome nel dialetto Gallurese indica l'Est, il punto cardinale a Levante dove sorge il sole. La Tomba dei Giganti di Capichera, raffigurata da sempre nelle etichette - luogo di culto e monumentoarcheologico di 4.000 anni - è rivolta ad Est. Per quei popoli antichi lì nasceva il sole e quindi la vita.
    15,96 €
  6. Quartomoro Memorie di Vite BVL 2017
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 14.00%
    Vitigni 100% Bovale
    Classificazione DOC Campidano di Terralba o Terralba
    Un vino rosso poco diffuso, probabilmente perché solo la maturità della vite e la bassa produzione per ceppo possono far esprimere le doti di questo grande rosso.
    18,30 €
  7. Gabbas Cannonau di Sardegna Riserva Dule 2014
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 14.50%
    Vitigni 100% Cannonau
    Anno 2014
    Classificazione DOC Cannonau di Sardegna
    Dule che prende il nome dall´ubicazione del vigneto, è ottenuto da un accurata vendemmia di uve cannonau, matura in piccole botti per 8-10 mesi e successivamente subisce un adeguato affinamento in bottiglia.
    Prezzo speciale 19,86 € Prezzo normale 22,57 €
  8. Cherchi Cannonau di Sardegna 2016
    Formato 0,75 L Standard
    Anno 2016
    Classificazione DOC Cannonau di Sardegna
    Vitigno tipico della Sardegna qui ad Usini assume sfumature organolettiche uniche che si ritrovano in questo vino secco, caldo e voluminoso che si accompagna a piatti di selvaggina, arrosti e formaggi stagionati.
    12,38 €
  9. Argiolas Senes Cannonau Riserva 2015
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 14.50%
    Vitigni 100% Cannonau
    Anno 2015
    Classificazione DOC Cannonau di Sardegna
    17,68 €
  10. Agricola Punica Montessu 2016
    Formato 0,75 L Standard
    Alcol 14.50%
    Vitigni 10% Cabernet Franc, 10% Cabernet Sauvignon, 60% Carignano, 10% Merlot, 10% Syrah
    Anno 2016
    Classificazione IGT Isola dei Nuraghi
    L'azienda Agricola Punica attualmente produce due grandi vini: Barrua e Montessu. Entrambi IGT Isola dei Nuraghi provenienti da uve Carignano. La qualità del Carignano, nel Sulcis, è eccellente non solo per colore, ma anche per la struttura, e la ricchezza alcolica del vino ottenuto, ma sopratutto per la morbidezza dei suoi componenti estrattivi: dai tannini al patrimonio acidometrico sempre contenuto ed elegante e per la souplesse dei suoi componenti di rilievo. Il suo corredo polifenolico è costituito da un tessuto tannico delicatissimo, rotondo, signorilmente dolce e cromaticamente ricamato da raffinati antociani. Tali tannini sono stati polimerizzati nell'acino ancora pendente sulla pianta.
    14,02 €

Articoli 1-10 di 27

Pagina
per pagina
Imposta la direzione crescente
Per te uno sconto di 5 Euro
Iscriviti alla newsletter per avere uno sconto di 5 € con una spesa minima di 60 €