Informativa: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Tenuta Col D'Orcia Gineprone Chianti 2016

Il nome Gineprone si riferisce all'erba aromatica chiamata Ginepro e rivela come questo Chianti delle colline Senesi rimandi il consumatore a tutte le erbe e le spezie tipiche del sottobosco Mediterraneo. Complesso e corposo ma anche approcciabile e fruttato, il Gineprone è la versione di Montalcino del vino Chianti che ha reso la Toscana famosa in tutto il mondo.
SKU
IO18321
7,93 €
Caratteristiche

Anno 2016

Vitigni 10% Cabernet Sauvignon, 90% Sangiovese

Alcol 13.50%

Formato 0,75 L Standard

Caratteristiche
Rosso rubino intenso
Vino di buona struttura, pieno ed equilibrato, con un retrogusto lungo e piacevolmente fruttato.
Ampio e persistente, con piacevoli note di frutta matura, prugna e spezie donate dal legno.
Ulteriori dettagli
Vitigno Sangiovese
Classificazione DOCG Chianti
Temperatura 16-18
Decantazione 1 ora
Acidità 5.3 g/l
Ubicazione Comune di Montalcino.
Vinificazione Fermentazione sulle bucce della durata di 10 - 12 giorni, a temperatura controllata inferiore a 28°C in vasche di acciaio da 150 hl basse e larghe, appositamente realizzate per estrarre delicatamente tannini e colore.
Affinamento L'affinamento avviene, nella storica bottaia di Col d'Orcia, per alcuni mesi in botti di rovere di Slavonia e Allier, medesime utilizzate anche per il Brunello e Riserva. Segue un periodo di bottiglia di circa 4 mesi.
Ulteriori dettagli
Maggiori Informazioni
Ubicazione Comune di Montalcino.
Clima N/D
Produzione annua 0
Vendemmia N/D
Sistema allevamento N/D
Tecnica produzione N/D
Periodo fermentazione N/D
Affinamento N/D

Indirizzo: Loc. Sant’Angelo in Colle (SI)

Sito web: www.coldorcia.it

Anno avviamento: 1973

Enologo: Antonino Tranchida

Numero vini prodotti:

Ettari: 142


La Tenuta Col d'Orcia è una delle aziende storiche di Montalcino, già presente nel 1933 con il nome fattoria di S. Angelo in Colle alla Prima Mostra dei Vini d'Italia tenutasi a Siena, con tre annate di Brunello. Le origini della Tenuta risalgono alla prima metà del XVII secolo quando la famiglia dei nobili cavalieri senesi Della Ciaia costituì nella zona di Sant'Angelo in Colle una proprietà di anno in anno sempre più vasta. Nella seconda metà dell'ottocento passò in proprietà ai Servadio e successivamente ai Franceschi. Nel 1973 il conte Alberto Marone Cinzano, rilevò l'azienda, con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo ed all'affermazione di Montalcino e del suo Brunello sui mercati mondiali. Dal 1977 l'azienda è sotto la direzione di Edoardo Virano, e dal 1992 il Conte Francesco Marone Cinzano è Presidente della società.

Potrebbero interessarti anche:

Articoli 1-10 di 4113

per pagina
Imposta la direzione crescente

Articoli 1-10 di 4113

per pagina
Imposta la direzione crescente

Spedizione gratuita per ordini superiori ai 99 euro


Spedizioni

Per le nostre spedizioni ci appoggiamo ai migliori corrieri nazionali e internazionali

Pagamenti sicuri

Potrai effettuare i pagamenti in modo sicuro tramite Paypal o carta di credito

24/7 Help Center

Siamo sempre a vostra disposizione per problemi, suggerimenti, richieste o altro