• Biologici

Tenuta Col D'Orcia Sant'Antimo Nearco 2016

15,25 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

Splendida espressione di  "supertuscan", il "Nearco" deriva da uno splendido  connubio  di abili mani e un  blend di uve selezionate provenienti da un territorio unico.  Merlot, Cabernet Sauvignon, Syrah e Petit Verdot  si fondono assieme  per dar vita ad un vino di grande spessore, quasi da definirsi come un  cru di Montalcino. Vino di  estrema potenza e personalità raggiunto grazie anche all'affinamento di quasi 18 mesi in barrique.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Denso, quasi cupo, con brillanti riflessi violacei.

Olfatto

Le spezie del Cabernet sono ingentilite dal frutto appariscente del Merlot, il tutto arricchito dal chiodo di garofano tipico del Syrah e dalle note vanigliate della barrique.

Gusto

Di straordinario equilibrio. La potenza tannica del Cabernet viene avvolta nello spessore di Merlot e Syrah. Il risultato è una grande pienezza, con sapori multidimensionali ma composti in un'eleganza di fondo.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
VITIGNI 30% Cabernet Sauvignon, 50% Merlot, 20% Syrah
ALCOL 14.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Raccolta manuale con rigorosa scelta dei grappoli migliori effettuata prima in vigneto e successivamente su nastro di cernita in cantina.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Sant'Antimo
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE Montalcino - Località Sant'Angelo in Colle (SI)
TERRENO Terreni di medio impasto con presenza di ciottoli calcarei.
AFFINAMENTO 18 mesi in barriques nuove di rovere di Allier e Tronçais da 225 litri. Dopo i primi 12 mesi di affinamento separato, viene effettuato l'assemblaggio ed il vino ottenuto ritorna in barriques per altri 6 mesi. All'imbottigliamento segue un affinamento in bottiglia di oltre un anno.
PRODUZIONE ANNUA 0
VINIFICAZIONE Fermentazione separata delle 3 varietà in tini di acciaio da 150 hl. di forma bassa e larga che permette una estesa superficie di contatto bucce-mosto, con ottimale estrazione del corredo polifenolico dalle bucce. La macerazione ha una durata di circa 20 giorni ad una temperatura controllata inferiore a 30° C. Follature giornaliere.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Veronelli 2010
Veronelli 2015
Wine Spectator 2000 91
Wine Spectator 2006 88
Wine Spectator 2014 92
Wine Spectator 2015 93
Wine Advocated 2009 88
Wine Advocated 2015 92
Wine Advocated 2016 92

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Col d'Orcia
Anno avviamento: 1973
Ettari coltivati: 142
Nome enologo: Antonino Tranchida
Indirizzo: Via Giuncheti - Montalcino (SI)
Sito web: www.coldorcia.it

La Tenuta Col d'Orcia è una delle aziende storiche di Montalcino, già presente nel 1933 con il nome fattoria di S. Angelo in Colle alla Prima Mostra dei Vini d'Italia tenutasi a Siena, con tre annate di Brunello. Le origini della Tenuta risalgono alla prima metà del XVII secolo quando la famiglia dei nobili cavalieri senesi Della Ciaia costituì nella zona di Sant'Angelo in Colle una proprietà di anno in anno sempre più vasta. Nella seconda metà dell'ottocento passò in proprietà ai Servadio e successivamente ai Franceschi. Nel 1973 il conte Alberto Marone Cinzano, rilevò l'azienda, con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo ed all'affermazione di Montalcino e del suo Brunello sui mercati mondiali. Dal 1977 l'azienda è sotto la direzione di Edoardo Virano, e dal 1992 il Conte Francesco Marone Cinzano è Presidente della società.