• Artigianali

  • Vignaiolo indipendente

  • Recoltant manipulant

  • Biologici

Thomas Perseval Champagne Rosé 1er Cru Brut Nature

52,55 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Erano i primi anni 80 quando i genitori di Thomas Perseval iniziano a produrre i loro Champagne e nel 2003 Thomas prende le redini dell'azienda famigliare concentrandosi sulle metodologie biologiche ricevendo la certificazione nel 2012.
Il Domaine coltiva varie tipologie di vitigni tra i quali ricordiamo Chardonnay, Pinot Noir e Meunier.
Thomas impersonifica l'idea i principi naturali tipici di un vigneron orgoglioso della sua terra.
Lo Champagne Rosé 1er Cru Brut Nature ottenuto da 30% Chardonnay, 50% Pinot Nero, 20% Pinot Meunier è un vino molto solido dal colore rosato tenue. Fermentazione parziale in botti di rovere francese con un affinamento minimo di 24 mesi in bottiglia. 
Gusto vibrante con bouquet profumato. Ideale con salmone affumicato e caviale.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Rosa intenso.

Olfatto

Apre con l'intensità dei frutti rossi, di purea di amarena, profumi eleganti di rosa e ciliegia.

Gusto

Fresco e delicato, di bella cremosità e con un finale vivace e quasi piccante, caratterizzato da aromi di ribes nero e rosso.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO NV
VITIGNI 30% Chardonnay, 50% Pinot Nero, 20% Pinot Meunier
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Champagne
TEMPERATURA 6-8
UBICAZIONE Chamery (France)
PRODUZIONE ANNUA 0
PERLAGE Perlage continuo, fine, persistente.
TIPOLOGIA Champagne

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Thomas Perseval
Ettari coltivati: 2
Indirizzo: Chamery (France)
Sito web: thomas-perseval.fr

Il Domaine si trova a Chamery, graziosa cittadina attraversata dal percorso turistico dello champagne nel cuore del Parco Naturale della Montagne de Reims. La vigna si estende come un vero e proprio anfiteatro intorno al paese dando al terroir una ricca varietà di suolo, sottosuolo e esposizione. L'azienda da generazioni coltiva cereali e 2,5 ettari di vigneti. L'uva coltivata é principalmente Pinot Nero, Pinot Meunier, Chardonnay e in piccola parte vecchie varietà più rare (petit Meslier, arbanne e pinot bianco); queste conferiscono complessità e autenticità alle cuvee del Domaine. Le sei parcelle situate nella parte mediana e bassa della collina su suoli limosi sabbiosi, argillo sabbiosi e argillo calcarei permettono di creare vini espressivi con vinificazione parcellaire. Le operazioni sono tutte manuali. Vengono applicate tisane sui vigneti, semina di piante tra i filari che permettono di areare il terreno. In cantina si limitano le operazioni per dare la qualità e il gusto aromatico ottimali. Per migliorare la qualità e dare un maggior potere aromatico i vini riposano sui lieviti e in botti di rovere per otto mesi, gli interventi sono minimi e l'uso di solfiti ridotto. Negli anni '80 i genitori di Thomas creano il marchio Perseval Harteel, lasciano la cooperativa e con l'utiizzo di una pressa tradizionale iniziano la loro produzione in maniera indipendente privilegiando la qualità. Alla fine degli anni '90 Thomas dopo un periodo di stage con un produttore di vino biodinamico in Borgogna é consapevole della necessità di lasciare che il frutto esprima liberamente le sue caratteristiche La scelta di passare al biologico rappresenta la sua concezione di agricoltura e la sua visione del futuro. Il Domaine è certificato agricoltura biologica dal 2012 e nel 2015 sono state prodotte le prime cuvee certificate bio.