Trimbach Alsace Riesling Selection de Vieilles Vignes 2016

32,03 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Giallo paglierino.

Olfatto

Bouquet con aromi floreali e fruttati.

Gusto

Al palato il vino risulta elegante, secco, accompagnato da note fruttate.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Alsace
TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Ribeauville (France)
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Bianchi

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Wine Spectator 2015 93
Wine Spectator 2016 92
Wine Advocated 2015 92
James Suckling 2017 95
James Suckling 2019 95

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Trimbach
Anno avviamento: 1626
Ettari coltivati: 40
Indirizzo: Ribeauville (France)
Sito web: www.trimbach.fr

La storia del vino della Maison Trimbach risale al 1626. Da allora, dodici generazioni di viticoltori hanno instancabilmente coltivato la loro passione per i vini dell'Alsazia, assicurando che i vini che producono si distinguono per la loro qualità e autenticità, stabilendo pazientemente, di padre in figlio, una solida reputazione per eccellenza. Il vino Trimbach acquistò un vero successo internazionale nel 1898, quando Frédéric Emile Trimbach ricevette la massima onorificenza alla Fiera Internazionale del Vino di Bruxelles. Questo successo è dovuto in gran parte al gioiello nella corona della tenuta, il vigneto «Clos Sainte Hune». Oggi la vigna di famiglia è gestita da Hubert Trimbach, dai suoi nipoti Jean e Pierre e dalla figlia Anne di Pierre, il membro più anziano della tredicesima generazione. Il loro entusiasmo e la loro ambizione mantengono viva la tradizione, il rigore e il know-how della famiglia, portando i loro vini all'apice della perfezione. Pierre è stato responsabile del «lato tecnico» e delle vinificazioni quando Jean e Anne viaggiano in tutto il mondo. Julien, il figlio di Jean, si è unito alla famiglia per lavorare a stretto contatto con Pierre in cantina. Questa competenza senza pari rende lo "stile Trimbach" un riferimento per i vini dell'Alsazia in tutto il mondo.