-
  • Artigianali

  • Biologici

Vigna di Pettineo Nero d'Avola Bio 2016

12,51 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Parlare di Vigna di Pettineo e relegarlo solo alla produzione di vino biologico è molto riduttivo, perché siamo in presenza di un vero progetto biologico.

Un progetto in costante evoluzione in cui è stato introdotto il rispetto per la biodiversità, l'uso di acqua piovana, carbone vegetale ed elettricità da fonti rinnovabili.

Negli ultimi anni ha condotto studi per sostituire i prodotti in rame con oli ed estratti vegetali, quindi una filosofia di produzione in cui l'eco-sostenibilità è al centro di tutto.

Il Nero d'Avola prodotto partendo da questa attenzione verso tutto ciò che lo circonda, riesce a valorizzare le caratteristiche tipiche della grande isola grazie alla lavorazione esclusivamente in acciaio.

Un vino da gustare in compagnia.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Rosso intenso.

Olfatto

Sentori di frutta a bacca rossa.

Gusto

Fine la persistenza dei tannini, dalla spiccata morbidezza ed eleganza, insieme in un meraviglioso equilibrio.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2016
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Alberello
ALCOL 14.50
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Attenta selezione manuale dei grappoli.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Vittoria
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE Vittoria (RG)
TERRENO Sabbie rosse.
AFFINAMENTO 6 mesi in barrique e 6-9 mesi in bottiglia.
VINIFICAZIONE Macerazione per 15 giorni con le vinacce e fermentazione a temperatura controllata.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 50 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Veronelli 2017

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Vigna di Pettineo
Anno avviamento: 2015
Ettari coltivati: 27
Nome enologo: Rosario Li Volsi, Massimo Maggio
Indirizzo: Contrada Pettineo - Vittoria (RG)
Sito web: vignadipettineo.com

Siamo cresciuti con il vino nel sangue, in casa e in azienda. Con un padre originario di Marsala, grande patria della moderna storia enologica siciliana, e due nonni vignaioli nella terra del Cerasuolo, il tempo della nostra infanzia è stato scandito dal ritmo intenso delle grandi vendemmie e da quello lento, paziente, delle lunghe vinificazioni. Con questo mondo che riesce ad essere pieno di semplicità e di fascino al contempo, nutriamo un legame familiare ma non solo: col ricordo negli occhi di quei carichi di vino che, dal nostro palmento, partivano sempre verso altri lidi, e in testa i discorsi intorno alle viti che di continuo si rinnovavano in casa, abbiamo scelto di continuare questa tradizione per passione, prendendo parte al grande rinascimento vitivinicolo della Sicilia che negli ultimi decenni ha spinto la nostra generazione di produttori a valorizzare e promuovere nel mondo la ricchezza di questo vero e proprio continente vitivinicolo. Dagli anni ’90 abbiamo trasformato la nostra attività in un’azienda contemporanea, in cui ci prendiamo cura delle nostre vigne con metodi improntati all’agricoltura biologica e sempre nuovi investimenti su ricerca e innovazione, mantenendo prima di ogni altra cosa la nobile vocazione di questo territorio di eccellenza del vino.