Vigneti Massa Terra Implicito 2018

8,85 €

PRODOTTO ESAURITO

Descrizione

Dettagli del vino

"L'operaio lavora con le mani, l'artigiano usa anche il cervello, l'artista ci mette in più il cuore: il vignaiolo ha bisogno di tutto questo e anche di fortuna!" 
Questo pensiero è di Walter Massa, vignaiolo indipendente alla guida della cantina Vigneti Massa, nella quale sono banditi marchi di tutela e burocrazia ed il vino è perfezzionato vendemmia dopo vendemmia. L'azienda nasce nel 1879 e si estende su un'area di 23 ettari coltivati con vigneti autoctoni Barbera, Croatina, Freisa ed il Timorasso a cui sono dedicati 10 ettari.
Il Terra Implicito è un rosso prodotto con uve Barbera dotato di una ottima bevibilità, colore rosso rubino e sentori di sottobosco.
Ideale con carni, formaggi e salumi.
Il nome Terra è legato ad un momento di particolare trasporto emotivo caratterizzato dalla perdita di Gino Veronelli che enologicamemte aveva cambiato il mondo ecologico.

 

 

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso rubino con riflessi violacei.

Olfatto

Rustico, materico e speziato, con sentori di sottobosco, piccoli frutti rossi ed erbe aromatiche.

Gusto

Snello, fresco e dinamico, scorrevole e di buona freschezza.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manuale in bigoncia con selezione in vigna.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Colli Tortonesi
TEMPERATURA 14-16
UBICAZIONE Monleale (AL)
TERRENO Argilloso e calcareo.
AFFINAMENTO In acciaio.
VINIFICAZIONE Vinificazione tradizionale con rimontaggi quotidiani; macerazione per circa 8-10 giorni, svinatura e pressione soffice delle vinacce. Immediato reintegro al mosto fiore della quota totale di spremitura.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
RESA ETTARO 90 q

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Vigneti Massa
Anno avviamento: 1879
Ettari coltivati: 27
Nome enologo: Walter Massa
Indirizzo: Piazza G. Capsoni, 10 - Monleale (AL)

Walter Massa è un vignaiolo indipendente e coraggioso che, dagli anni ’70 alla guida della cantina familiare, è riuscito a cambiare e rilanciare il volto enologico di un intero territorio, quello dei Colli Tortonesi. Il più grande merito di Walter Massa, diventato una figura quasi leggendaria e considerato da tanti colleghi come un maestro, è stato quello di riscoprire un vitigno autoctono che rischiava l’estinzione, il Timorasso, intuendone le grandi potenzialità e ricavandone vini memorabili. Vigneti Massa è il nome della cantina familiare, fondata dagli antenati di Walter nel 1879, che oggi vanta un proprietà di 23 ettari sulle colline di Monleale, a circa 300 metri di altitudine. Troviamo i vitigni tipici del territorio: Barbera, Croatina, Freisa ma soprattutto il Timorasso, a cui sono riservati ben 10 ettari. In linea con la lunga tradizione familiare e territoriale, questi vigneti sono coltivati scropolosa attenzione e tanto buonsenso contadino, limitando al minimo i trattamenti. Nemico di ogni forma di burocrazia e sempre controcorrente, Walter è convinto che il vino si faccia in vigna e in cantina e non con marchi e documenti, per questo ha scelto di non ricorrere a denominazione per molte sue etichette, forte della sua fama consolidata di vero artigiano del vino. Il cardine della produzione di Walter Massa è rappresentato dal Timorasso, che con il nome di Derthona si è ormai imposto in tutta Italia come vino bianco tipico dei Colli Tortonesi. Non mancano però neanche grandi vini rossi, prodotti con Freisa, Barbera o Croatina, si tratta in questo caso di vini unici e non convenzionali, frutto della maestria e dell’estro creativo di Walter Massa: vere e proprie perle enologiche di un territorio dalle altissime potenzialità.