Villa Cordevigo Chardonnay Garda Bio 2019

10,03 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Giallo paglierino intenso.

Olfatto

Al naso spiccano le note floreali e fruttate - ananas in particolare. Accenni minerali e di menta.

Gusto

Fresco e piacevolmente sapido.

Abbinamenti

Si abbina alla cucina di pesce di mare e d'acqua dolce. Eccellente con ricette a base di verdure (pasta e torte salate), carni bianche alla griglia. Da servire anche come aperitivo.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Guyot
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Seconda metà di Agosto/inizio Settembre.

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Garda
TEMPERATURA 8-10
UBICAZIONE Vigneti a conduzione biologica nella Tenuta di Villa Cordevigo a Cavaion Veronese
TERRENO Argilloso di origine morenica.
AFFINAMENTO In acciaio.
VINIFICAZIONE Fermentazione a bassa temperatura (16-17 °C).
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 120 q.

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Bibenda 2016

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Villabella
Anno avviamento: 1971
Ettari coltivati: 170
Nome enologo: Tiziano Delibori e Edoardo Lessio
Indirizzo: Calmasino di Bardolino (VR)
Sito web: www.vignetivillabella.com

Fondata nel 1971 da Walter Delibori e Giorgio Cristoforetti è tuttora di proprietà delle due famiglie che ne seguono direttamente la gestione. La produzione vinicola comprende tutti i grandi vini classici veronesi come Bardolino, Lugana, Custoza , Soave, Valpolicella, Ripasso e Amarone e non ultimi grandi bianchi e rossi igt da uve autoctone della provincia di Verona. L'azienda Vigneti Villabella ad oggi puo' contare su un patrimonio viticolo di ca. 220 ettari tra proprietà e gestione. L'acquisizione di Villa Cordevigo a Cavaion Veronese, antica dimora patrizia del '700 con chiesa consacrata, circondata da una tenuta di 100 etttari di vigneti e oliveti , rappresenta il compendio del progetto Villabella rivolto alla conservazione e valorizzazione della cultura e della tradizione del territorio, alla ricerca della qualità intrinseca dei vini autoctoni partendo dal rispetto della terra e dalla cura dei vigneti.ll tutto per poter offrire al consumatore di tutto il mondo una prestigiosa selezione - tipicamente italiana - di vini di qualità in un contesto unico.