-
  • Biologici

Vincent Dancer Beaune 1er cru Montrevenots 2017

61,00 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Vincent Dancer è conosciuto soprattutto per la produzione di vini bianchi, le rare produzioni rosse sono un evento importante da festeggiare. Vincent ha lavorato duramente in vigna per produrre vini che fossero all'altezza dei suoi bianchi e questo 1er Cru Montreventos 2017 sarà da ricordare. Un vino che ti seduce fin dal primo assaggio, con una struttura decisa e carnosa, profumi di frutti rossi e floreali. Questo vino è il riflesso del terroir da dove proviene e della dedizione di questa piccola cantina della Borgogna verso la produzione di vini per fini intenditori. Carni rosse e formaggi stagionati si accompagnano in modo egregio...senza sdegnare l'abbinamento un pò deciso co la selvaggina.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 79 EURO

Colore

Rosso rubino scuro e profondo.

Olfatto

I profumi al naso si sviluppano seguendo una traccia minerale, arricchita da tocchi di frutti a bacca nera e liquirizia.

Gusto

Di buon corpo, equilibrato, con un sorso supportato da un tannino vivo e da una vibrante nota acida.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2017
ALCOL 13.00
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE AOC Beaune
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE Chassagne Montrachet (France)
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Vincent Dancer
Anno avviamento: 1995
Ettari coltivati: 5
Indirizzo: Chassagne Montrachet (France)
Sito web: www.vincentdancer.com

Il Domaine Vincent Dancer ha sede a Chassagne-Montrachet, in Côte de Beaune, patria d'elezione dei migliori vini da uve Chardonnay al mondo. Gli ettari vitati sono 5 e sono dislocati tra Chassagne Montrachet, Puligny Montrachet, Meursault, Pommard e Beaune. Nel 1996, anno seguente alla fondazione del Domaine, le bottiglie prodotte erano 4000, oggi la produzione si attesta sopra le 20.000 unità annue. Per oltre 10 anni i terreni sono stati lavorati senza erbicidi e attualmente in vigna si pratica l'agricoltura biologica. In cantina i vini vengono affinati da 12 a 18 mesi, senza alcun altro contributo enologico o artefizio; l'imbottigliamento avviene per gravità senza filtrazione.