Fatti sorprendere dai vini prodotti con stile ossidativo

Una reazione chimica

I vini prodotti con lo stile ossidativo rappresentano una tipologia unica, intrigante e speciale che sembra far parte di una diversa dimensione.L'ossidazione è una reazione chimica prodotta dall'esposizione del liquido all'aria che altera la composizione del vino.

Alla degustazione si avrà un aroma di mele cotte ai vini bianchi e di lamponi ai vini rossi.

I vini ossidativi fuggono dagli schemi, dalla competizione e dall'omologazione del gusto contemporaneo, la loro unicità li porta all'isolamento e all'avversione per gli abbinamenti.

Ed è secondo questo metodo che nascono le più importanti espressioni nazionali ed internazionali, come il Marsala, la Vernaccia di Oristano, la Malvasia di Bosa, lo Sherry e il Vin Jaune.

Veronelli definiva i vini ossidativi “Vini da Meditazione” che rompono gli schemi più tradizionali e privilegiano un ascolto profondo.