Weingut S.A. Prum Riesling Trocken Prum Blue 2018

28,06 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Verde chiaro con riflessi dorati.

Olfatto

Profumo delicato che ricorda albicocca matura e agrumi, mela verde e ananas.

Gusto

Elegantemente strutturato, con spiccato carattere minerale impartito dal terreno ricco di ardesia in cui vengono coltivate le uve, sentori di note di lievito.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2018
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Manuale da metà Ottobre.

Dettagli

Informazioni

TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Mosel (Germany)
TERRENO Ardesia blu.
AFFINAMENTO 6 mesi a contatto delle fecce prima di essere imbottigliato con tappo a vite.
VINIFICAZIONE Le uve vengono raccolte a mano da metà ottobre e diraspate prima di subire 12 ore di macerazione sulle bucce. Il mosto viene fermentato lentamente da lievito indigeno in serbatoi di acciaio inossidabile.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Bianchi
RESA ETTARO 67 hl
ZUCCHERO 8.7 g/l
ACIDITÁ 7.5 g/l

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Weingut S.A. Prum
Ettari coltivati: 22
Nome enologo: Miguel Louro
Indirizzo: Uferallee 25 - Bernkastel-Kues (Germany)
Sito web: https://sapruem.com/

Prüm - Il nome Pruem è da generazioni sinonimo di produzione di vino di qualità nella Mosella media. La famiglia coltiva vigneti e produce vino nella regione dal 1156. L'omonimo del vigneto, Sebastian Alois Prüm (1794-1871), aveva sette figli di cui solo Mathias (1835-1890) si sposò. A metà del 19° secolo possedeva 17 ettari, che all'epoca era la più grande tenuta vinicola privata della Mosella. Mathias ebbe sette figli - chiamando il suo terzo figlio come suo padre, Sebastian Alois Prüm (nel 1877-1959). Sebastian ampliò l'eredità della sua famiglia e fondò la cantina nel 1911. Il suo secondo figlio, Raimund (1923-1971) continuò il lavoro di suo padre e così è andato fino ad oggi. Dal 1971 la tenuta è gestita da Raimund Prüm, la terza generazione. Viene spesso chiamato il "Prüm Rosso". Raimund ha portato la tenuta a quello che è oggi: una delle tenute vinicole più prestigiose della Germania con successo internazionale e profonde radici nella produzione del vino. Dal 1° luglio 2017 sua figlia Saskia Andrea Prüm è ora la prima donna nella storia della famiglia Prüm ad essere responsabile della tenuta vinicola.