Weingut S.A. Prum Riesling Trocken Solitar 2019

20,74 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Oro chiaro.

Olfatto

Aromatico con sentori di albicocca e pesca.

Gusto

Sapori di frutta fresca perfettamente bilanciati da un finale secco e carattere minerale.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2019
ALCOL 12.00
FORMATO 0,75 L Standard
RACCOLTO Settembre e Ottobre.

Dettagli

Informazioni

TEMPERATURA 12-14
UBICAZIONE Mosel (Germany)
TERRENO Ardesia
VINIFICAZIONE Il mosto viene fermentato per 4 settimane in acciaio inossidabile. Imbottigliato con il tappo a vite per preservare il suo carattere fresco e giovane.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Bianchi
ZUCCHERO 6.2 g/l
ACIDITÁ 6.1 g/l

Dettagli

Premi

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Nome: Weingut S.A. Prum
Ettari coltivati: 22
Nome enologo: Miguel Louro
Indirizzo: Uferallee 25 - Bernkastel-Kues (Germany)
Sito web: https://sapruem.com/

Prüm - Il nome Pruem è da generazioni sinonimo di produzione di vino di qualità nella Mosella media. La famiglia coltiva vigneti e produce vino nella regione dal 1156. L'omonimo del vigneto, Sebastian Alois Prüm (1794-1871), aveva sette figli di cui solo Mathias (1835-1890) si sposò. A metà del 19° secolo possedeva 17 ettari, che all'epoca era la più grande tenuta vinicola privata della Mosella. Mathias ebbe sette figli - chiamando il suo terzo figlio come suo padre, Sebastian Alois Prüm (nel 1877-1959). Sebastian ampliò l'eredità della sua famiglia e fondò la cantina nel 1911. Il suo secondo figlio, Raimund (1923-1971) continuò il lavoro di suo padre e così è andato fino ad oggi. Dal 1971 la tenuta è gestita da Raimund Prüm, la terza generazione. Viene spesso chiamato il "Prüm Rosso". Raimund ha portato la tenuta a quello che è oggi: una delle tenute vinicole più prestigiose della Germania con successo internazionale e profonde radici nella produzione del vino. Dal 1° luglio 2017 sua figlia Saskia Andrea Prüm è ora la prima donna nella storia della famiglia Prüm ad essere responsabile della tenuta vinicola.