Zyme Valpolicella Classico Superiore Val 2017

21,50 €
+ -

Descrizione

Dettagli del vino

Su un intenso sfondo granata, che ricorda il tipico colore di questo vino, un pennello sta scrivendo il nome "Valpolicella" che risulta ancora incompleto per indicare l'umiltà e il rispett o con cui l'enologo si accosta a un grande classico il cui livello qualitativo va costantemente affi nato e migliorato.

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI AI 49 EURO

Colore

Rosso rubino di media intensità con riflessi granata all'invecchiamento.

Olfatto

Note di ciliegia matura, marasca e prugne leggermente appassite.

Gusto

In bocca morbido e avvolgente, con una piacevole sapidità e note di frutta matura e spezie.

Abbinamenti

Adatto a salumi, formaggi a media stagionatura, minestre e carni bianche.

Dettagli

Caratteristiche

ANNO 2017
VITIGNI 40% Corvina, 25% Rondinella, 30% Corvinone, 5% Oseleta
ALCOL 13.50
FORMATO 0,75 L Standard

Dettagli

Informazioni

CLASSIFICAZIONE DOC Valpolicella
TEMPERATURA 16-18
UBICAZIONE San Pietro in Cariano (VR)
TERRENO Prevalentemente calcareo, argilloso.
AFFINAMENTO In botti grandi di rovere di Slavonia per almeno 2 anni, successivamente 6 mesi in bottiglia.
PRODUZIONE ANNUA 20000
VINIFICAZIONE Fermentazione da uva fresca nel mese di settembre-ottobre a temperature naturali, a gennaio seconda fermentazione sulle bucce dell'Amarone con il tradizionale metodo "Ripasso", per circa 15 giorni.
DECANTAZIONE 1 ora
TIPOLOGIA Rossi
ZUCCHERO 6.0 g/l
ESTRATTO SECCO 27.0 g/l
ACIDITÁ 5.7 g/l
PH 3.4

Dettagli

Premi

ESPERTO ANNO VOTO
ESPERTO ANNO VOTO
Gambero Rosso 2016
Veronelli 2015
Veronelli 2016
Bibenda 2014
Bibenda 2016
Wine Spectator 2011 91
Wine Spectator 2012 91
Wine Spectator 2015 90
Wine Advocated 2010 90
James Suckling 2015 91

Recensioni degli utenti:

Non ci sono ancora recensioni per questo vino. Facci sapere la tua opinione!

Cantina

Nome: Zyme
Anno avviamento: 2003
Ettari coltivati: 30
Nome enologo: Celestino Gaspari
Indirizzo: Via Ca' del Pipa, n° 1 - Loc. Mattonara - San Pietro in Cariano (VR)
Sito web: www.zyme.it

Il nome Zým? proviene dal greco e significa “lievito”, elemento fondamentale nel mondo dell’enologia, ma anche elemento simbolico che richiama la naturalità, valore basilare nel percorso lavorativo ed esistenziale di Celestino Gaspari e il fermento, inteso come attitudine continua alla trasformazione.In sintonia con questa filosofia, il logo dell’azienda rappresenta una foglia di vite in cui è inscritto un pentagono, simbolo dei cinque elementi principali per la produzione del vino: uomo-vite-terra-sole-acqua. Ristabilire un perfetto habitat dove uomo e natura sono in perfetta simbiosi è, infatti, il punto di partenza e di arrivo di un nuovo umanesimo della terra, di cui Celestino Gaspari e Zým? si fanno portatori e che ha come obiettivo quello di instaurare un rinnovato rapporto con l’ambiente dove l’uomo è il naturale custode del territorio: colui che lo protegge, ma anche colui che è capace di rinnovarlo, reinterpretandolo. Ecosostenibilità delle pratiche colturali e leggibilità del prodotto finale attraverso la conoscenza dei processi di produzione e il rispetto dei tempi della natura sono i cardini dell’approccio di Zým? alla produzione del vino, visto come elemento e simbolo di un vivere semplice e in sintonia con la terra, in un momento storico in cui l’uomo, frastornato dall’opulenza di un falso benessere, rischia la sua stessa sopravvivenza. Tradizione e innovazione sono i due binari complementari su cui si snoda la produzione di vini Zým?, dove al rispetto e alla cura dei vini storici della Valpolicella si affiancano l’invenzione e la sperimentazione di nuovi vini che valorizzano e rinnovano il territorio. Cultura, storia, tradizione, innovazione, un bicchiere di vino è tante, molte cose, ma nel cuore di Celestino Gaspari è soprattutto lievito per la mente e per far crescere un progetto: Zým?.